Pestarono medico in ospedale, denunciati figlio e nuora di una paziente

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Ancona, 21 novembre 2014 – Agenti della Polizia di stato in servizio presso l’ospedale regionale di Torrette ad Ancona hanno identificato e denunciato per violenza privata, oltraggio a pubblico ufficiale, minaccia, lesioni personali e interruzione di pubblico servizio una coppia che l’estate scorsa aveva picchiato un medico dell’ospedale, accusandolo del peggioramento della madre dell’uomo, morta poi di lì a pochi giorni in un altro reparto.

I due denunciati hanno 48 e 43 anni, e risiedono in provincia di Macerata. Il medico era dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, per ferite giudicate guaribili in dieci giorni. Gli aggressori gli avevano dato dell’incapace, poi lo avevano aggredito.



 

Precedente Lacrime e commozione ​per l'addio al maresciallo Carnevali Successivo CERRETO D'ESI- Investito da un auto, paura per un 14enne