Petrucci ‘grazia‘ Hackett: sanata un’ingiustizia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 15 gennaio 2015 – Sanando una grande ingiustizia, il presidente della Federbasket, Giovanni Petrucci, ha accolto la richiesta di ‘grazia’ di Daniel Hackett, campione pesarese in forza all’Armani Milano. Il play rientrerà dopo tre mesi, in cui ha giocato solamente in Eurolega, a partire dalla prima giornata del girone di ritorno del 25 gennaio: Milano gioca contro Cremona. Hackett era stato squalificato per aver abbandonato il ritiro della Nazionale a Trieste. La grazia riduce dimezza i sei mesi di squalifica, una punizione spropositata inflitta da una federazione che accetta la non partecipazione alle convocazione della Nazionale da parte dei giocatori italiani impegnati in Nba.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Basket Vuelle, ecco Wright: "Per noi un raggio di sole" Successivo Padroni dei cani maleducati, controlli su chi non pulisce