Piena Esino danneggia Oasi Ripa Bianca

Maltempo: la piena del fiume Esino danneggia le strutture della Riserva Ripa Bianca nello Jesino

il borghiguano fabriano il blog – La piena del fiume Esino tra la scorsa notte e stamane ha danneggiato le strutture dell’Oasi del Wwf di Ripa Bianca: erosi diversi metri di sponda nell’area didattica “Sergio Romagnoli”, inagibile il capanno di legno utilizzato come ripostiglio e deposito attrezzi degli orti biologici sociali. A rischio anche la strada di accesso alla sede della Riserva che comunque rimane aperta per visite e attività.

FONTE ANSA MARCHE 

Precedente Fiamme distruggono mansarda e tetto del presidente del Comitato Pro Marotta Successivo Alberi pericolanti e rami in strada. Adesso è il vento a fare paura e danni