Pioggia, raffiche vento e tanti disagi Alberi caduti e allagamenti nelle Marche

20151010_laggo

Il Borghigiano Fabriano il Blog delle Marche –nto, piogge e mare in burrasca già dalle prime ore della giornata. Dopo le piogge del mattino si registrano alcuni allagamenti nella zona di San Benedetto del Tronto e nel Fermano, dove i vigili del fuoco sono dovuti intervenire anche per rimuovere rami e piante abbattuti dal vento. Il picco di pioggia, 84 millimetri, è segnalato a Pintura di Bolognola ma il livello dei fiumi – dicono dalla Protezione civile regionale – è nella norma.

Pioggia diffusa, vento forte fino a burrasca e mare molto mosso: un weekend all’insegna del maltempo. L’avviso di condizioni meteo avverse della Protezione civile Marche diffuso nel primo pomeriggio di ieri conferma per le Marche il modello matematico elaborato già giovedì dai meteorologi per il Centro e Sud Italia.

La formazione di una depressione nel Tirreno meridionale porterà infatti anche sulla nostra regione un peggioramento del tempo per la giornata di sabato e per la prima parte di domenica con precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o di temporale, venti forti lungo la costa e mare molto mosso. Il periodo rosso di allerta scatta alle 6 di sabato mattina e termina a mezzogiorno di domenica. L’avviso indica inoltre il rischio di smottamenti, dissesti e fiumi in piena, con possibili esondazioni localizzate, in particolare lungo la fascia costiera. Il livello di criticità idrogeologica e idraulica è “moderato”.

PIOGGIA Precipitazioni diffuse con cumulate medie a fine periodo moderate. Localmente i fenomeni assumeranno carattere di rovescio o di temporale con conseguente accumulo moderato su un periodo di tempo di 1h-­3h. Le precipitazioni più intense sono previste dalla mattinata di sabato fino alla serata della stessa giornata. Progressivo esaurimento dei fenomeni dalla mattinata di domenica.

VENTO Da nord est moderati lungo la fascia costiera con raffiche fino vento forte, localmente fino a burrasca. Il vento è previsto di maggiore intensità dal pomeriggio di sabato e fino alla mattinata di domenica con successiva attenuazione.

MARE molto mosso dal pomeriggio di sabato e per la prima parte di domenica con onda da nord est, agitato, in particolare fuori costa, nella nottata di sabato e fino alle prime ore di domenica.

GUARDA LE PREVISIONI DELLA TUA CITTA’

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Anziana rapinata, due donne in manette Successivo Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?.....