Piomba con l’auto al corteo e insulta centinaia di musulmani

IL BORGHIGIANO FABRIANO – FONTE IL CORRIERE ADRIATICO ONLINE –

tmp_27181-20150111_20150111_1133451393723033

Piomba con l’auto al corteo e insulta centinaia di musulmani
domenica 11 gennaio 2015

CIVITANOVA – Piomba con l’auto nel parcheggio dell’Agip, scende e si mette ad inveire contro le centinaia di musulmani giunti in città per festeggiare la nascita del profeta Maometto.

Attimi di tensione, peraltro subito soffocati, oggi nei pressi del piazzale dell’Agip a San Marone. Era lì, infatti, che si erano dati appuntamento oltre 500 islamici, quasi tutti di nazionalità pakistana, per dare inizio al corteo che celebra il personaggio più importante della fede musulmana. L’uomo, a bordo di una Smart, è stato subito fermato dalla polizia ed identificato.

L’uomo, ha fatto sapere in serata la Questura di Macerata, è un 39enne originario del Nord Italia, senza fissa dimora e con alcuni precedenti per reati contro il patrimonio. Ha gridato ai pachistani insulti riferiti agli attentati di Parigi, prima che i poliziotti lo riportassero alla calma. Guidava ma era senza patente (gli è stata revocata), e per questo motivo verrà sanzionato. È stato subito rilasciato. 

Precedente Calcio, il Fano si deve accontentare del pareggio Successivo Prova a buttarsi sotto un treno dopo una delusione amorosa: finisce a Torrette