Poliziotto investito da un truffatore in fuga: caccia all’uomo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), 15 aprile 2015 – Un’auto in fuga ha investito un agente del Commissariato di San Benedetto, che è rimasto lievemente ferito.

Il poliziotto aveva appena sventato il tentativo di truffa che un uomo, poi scappato alla guida della vettura, stava mettendo in atto ai danni di un anziano. Il malvivente si era spacciato per un amico del figlio della vittima del raggiro, convincendola ad andare in banca a prelevare 2.400 euro, somma di cui il figlio (del tutto ignaro) avrebbe avuto bisogno a suo dire.

La scena, svoltasi all’esterno dell’istituto di credito, non è sfuggita a una pattuglia della polizia in servizio antirapina, che è intervenuta chiedendo all’uomo di mostrare i documenti.

Il truffatore, vistosi scoperto, è ripartito a forte velocità investendo uno degli agenti. Il poliziotto è stato medicato al pronto soccorso per escoriazioni di lieve entità ed è stato subito dimesso. Le ricerche del fuggitivo sono coordinate dalla Squadra mobile di Ascoli Piceno.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Boato nella notte: esplode il bancomat, ma i banditi fuggono senza soldi Successivo Nuoto, assoluti di Riccione: oro e pass mondiale per la Ponselè, brilla Magnini