Pompieri per un giorno, festa dei bambini a Treia

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Treia, 5 ottobre 2015 – Pomeriggio di divertimento per i più piccoli ieri a Treia grazie a Pompieropoli, la manifestazione organizzata dal corpo dei Vigili del fuoco.

Sono stati oltre 350 i bambini e i ragazzi delle elementari e delle medie, che accompagnati dai loro insegnanti e genitori, hanno avuto la possibilità di sentirsi Vigili del Fuoco per un pomeriggio e hanno provato a sentirsi al centro degli interventi a loro preposti, ancora molto semplici. Hanno provato a salire una scala, a scendere con una pertica – il classico palo dei pompieri – a fare esercizi di equilibrio, a camminare a gattoni al buio, a spegnere un principio d’incendio, a scalare una roccia ed altro ancora.

Soddisfazione è stata espressa dall’amministrazione di Treia che ha voluto ringraziare il comandante provinciale, Achille Cipriani ed il responsabile del distaccamento di Tolentino Elvio Tedeschi, oltre ai Frati del Santuario del Santissimo Crocifisso e all’Avis di Treia che hanno sostenuto la manifestazione con la distribuzione di pane e nutella, dolci, pop-corn e zucchero filato ai bambini (e ai genitori) che hanno partecipato all’evento.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Jesi, altra auto incendiata in Largo Allende Successivo Ancona, assalto al portavalori: i kalashnikov dagli arsenali segreti della mafia