Ponte crollato, la Regione: “Tre milioni per la ricostruzione, ma serve il progetto”

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Monterubbiano (Fermo), 29 agosto 2014 – “In relazione alla questione del ponte di Rubbianello, la Regione Marche si è mossa subito per tutti gli adempimenti del caso creando le condizioni per una celere soluzione del problema”. Così l’assessore regionale alla Protezione civile Paola Giorgi in risposta alle sollecitazioni del consigliere regionale Graziella Ciriaci in merito alla ricostruzione del ponte.

All’indomani dell’ondata di maltempo che aveva portato al crollo del ponte – ricordano dalla Regione – il presidente Spacca e l’assessore Giorgi insieme al prefetto Gabrielli e a Roberto Oreficini, direttore del dipartimento della Protezione civile, avevano effettuato un sopralluogo, considerata anche l’importanza del ponte per la viabilità nell’area fermana, garantendo il massimo impegno per la soluzione del problema.

“Infatti – prosegue la Giorgi – le risorse per la realizzazione dell’intervento sono state già individuate: con il decreto del commissario delegato del 3 aprile 2014 sono stati accantonati 3 milioni di euro (50% Provincia Ascoli, 50% Provincia Fermo). Allo stesso tempo sono stati avviati tutti gli iter procedurali necessari. Attendiamo quindi il trasferimento delle risorse da parte del Governo. Nel frattempo è fondamentale la predisposizione del progetto da parte delle Province così da poter partire al più presto con i lavori”.



Precedente Borse, piumini e pure set di coltelli, maxi sequestro di merce contraffatta Successivo Black out in ospedale Torrette