Porsche tampona e sbalza fuori due feriti. Caccia al pirata della strada sull’A14

20150320_eliambulanza

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG

Pirata della strada al volante di una Porsche causa incidente con due feriti sull’A14.

I due occupanti dell’auto tamponata sono stati sbalzati sull’asfalto, uno è grave ed è stata trasportato con l’eliambulanza all’ospedale regionale. La Porsche invece di fermarsi ha proseguito la sua corsa.

L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 13, lungo l’autostrada A14, all’altezza dello svincolo per il casello di Marotta. La Porsche che stava viaggiando verso Ancona ha tamponato in modo piuttosto violento una Mini, esattamente al chilometro 180.

Le due persone che si trovavano all’interno di quest’ultimo veicolo sono sbalzate fuori cadendo sull’asfalto. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della polizia autostradale di Fano per stabilire con esattezza le cause dell’incidente e per i consueti rilievi di legge e i sanitari del 118 della Postazione territoriale di soccorso di Marotta.

La polizia sta ricercando l’autista della Porsche che è stata vista da alcune persone. E’ ricercato per omissione di soccorso. A favore della polizia stradale l’impossibilità per gli automobilisti di uscire dall’autostrada senza che vettura e targa siano registrate dal sistema di videosorveglianza

Fonte il Corriere Adriatico 

Precedente Casa Culture vince 'Centro anch'io' Successivo «Con la vite e il vino nel cuore»: i grandi prodotti piceni al Vinitaly