Porto San Giorgio, allarme per una tanica di materiale radioattivo rovesciata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto San Giorgio (Fermo), 31 marzo 2016 – Paura nei pressi della caserma della Polizia Autostradale di Porto San Giorgio, dove una tanica contenente materiale radioattivo, si è accidentalmente rovesciata all’interno di un autocarro.

Il fatto è accaduto intorno alle 11, quando gli agenti della polizia autostradale, durante un normale servizio di controllo, hanno fermato in autostrada A 14, un autocarro che trasportava materiale pericoloso che viaggiava in direzione sud, il cui conducente è stato invitato a raggiungere la caserma per normali controlli legati al tipo di materiale trasportato.

Proprio durante questa fase, una tanica di materiale destinato ad un’azienda ospedaliera si è rovesciata all’interno del camion. A seguito di ciò la zona circostante l’autocarro e la caserma sono stati subito circoscritti per permettere i dovuti accertamenti e scongiurare ogni pericolo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Fermo.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Confindustria: assente Merloni, l'applauso degli industriali Successivo Sale su una tettoia per recuperare un gattino, ma scivola e cade: anziano grave