Porto San Giorgio, colpo al J’Adore Chiusa la via, eluso anche l’antifurto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
PORTO SAN GIORGIO – Chiudono via Simonetti con le transenne, silenziano le sirene dell’allarme, forzano la porta del J’Adore con un piede di porco e in pochi secondi, nonostante il fumo…
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Bollette choc, scopre che il vicino si era allacciato al suo contatore Successivo Gioco della verità con gli amichetti: «Mio zio mi tocca». L'uomo sotto inchiesta