Porto Sant’Elpidio, giovane coppia riconosce rapinatore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 1 settembre 2014 – E’ stato identificato dalle sue vittime un 26enne originario dell’Albania e residente a Porto Sant’Elpidio per il cui il Tribunale di Fermo ha disposto l’obbligo di dimora. Il giovane è accusato di aver rapinato una giovane coppia di turisti di Bergamo il 20 agosto scorso.

I due si trovavano in uno chalet a Casabianca di Fermo quando un giovane alto, con inflessione dell’Est europeo si è avvicinato al ragazzo, lo ha afferrato per il viso e gli ha strappato una collana d’oro dal collo, minacciandolo di morte se avesse avvisato qualcuno. Il ragazzo con la compagna si è recato il giorno successivo in Commissariato per sporgere denuncia. Proprio in commissariato è avvenuto il riconoscimento dell’aggressore tra i soggetti con precedenti specifici: si tratta del 26enne.



Precedente Maxi tamponamento sull'A14 In due al pronto soccorso Successivo Ruba bancomat nelle auto e spende i soldi al night