Porto Sant’Elpidio, incappucciato rapina la farmacia poco prima della chiusura

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 18 aprile 2015 - Ha fatto irruzione con il volto travisato da un passamontagna, ha minacciato il titolare e si è fatto consegnare tutto l’incasso della giornata. La rapina è stata messa a segno ieri sera ai danni della farmacia comunale di via Savona, in zona Faleriense.

Erano da poco passate le 20 quando il malvivente, incappucciato, è entrato con fare deciso all’interno dell’esercizio mentre c’erano il farmacista e due clienti, un uomo e una donna anziani. Senza mostrare alcuna arma, il rapinatore ha intimato il titolare della farmacia di consegnargli tutto il denaro contenuto dal registratore di cassa. Nessuno dei presenti ha reagito e tutto e filato liscio. Il bandito si è impossessato dei soldi e poi è fuggito a piedi, senza lasciare traccia.

Sul posto, allertati dal farmacista, sono immediatamente intervenuti gli uomini del Commissariato, che hanno avviato le ricerche del rapinatore sulla base delle descrizione dei testimoni. Sulla scena della rapina anche la polizia scientifica che, oltre ad effettuare i rilievi, ha acquisito i filmati della telecamere a circuito chiuso. Non è escluso che il bandito possa avere avuto un complice ad attenderlo in macchina poco lontano dalla farmacia. Gli inquirenti indagano a 360 gradi, ma l’ipotesi più accreditata è che chi ha agito possa essere in qualche modo legato al mondo della tossicodipendenza locale. La refurtiva, secondo una prima stima, ammonterebbe a circa mille euro.

 

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Di Maio fa vedere le (cinque) stelle: «Per la Regione ci siamo anche noi»