Portonovo, se ne va un’istituzione La baia piange il suo parcheggiatore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ANCONA – A Portonovo era un’istituzione. Difficile trovare qualcuno che non si sia imbattuto nel suo volto apparentemente burbero, dietro cui si nascondeva un cuore d’oro. La baia piange Sergio Giampaoli, il parcheggiatore per eccellenza.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle

Precedente Ascoli, alla Prysmian 30 operai su 113 decidono di trasferirsi in un altro sito Successivo Piazza della Libertà, la grande festa di generazioni di laureati