Possanzini esonerato, Bonvini è il nuovo allenatore della Vis: “Contento di tornare”

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 8 settembre 2014 – Ferruccio Bonvini è il nuovo allenatore della Vis Pesaro. Prende il posto di Possanzini, esonerato dalla società biancorossa dopo la prima giornata di campionato, terminata con una sconfitta. Per l’allenatore toscano si tratta di un ritorno dopo essere subentrato alla guida tecnica dei biancorossi tre stagioni fa, nel 2011, al posto di Pazzaglia, e aver condotto la squadra pesarese alla salvezza.

“Tornare alla Vis è la cosa migliore che mi potesse capitare – è il commento a caldo – sono contento e orgoglioso di poter rilavorare con questi colori e con Leonardi e D’anzi”.

Bonvini, 44 anni, ex giocatore della Vis negli anni ’90, era stato intervista dal Carlino la scorsa settimana nell’ambito dell’affare che aveva portato Pasquale Evacuo dal Carpi alla Vis. Era stato lui a segnalarlo, nella sua breve esperienza a Bojano, al ds carpigiano Giuntoli. Per Bonvini, che domani guiderà il suo primo allenamento in biancorosso, subito un esordio tostissimo domenica: il derby contro la Civitanovese, sua ex squadra da calciatore.

Gia.mur.



Precedente Perde il controllo della moto e si schianta: grave giornalista Successivo Bellezza al bagno: relax sangiorgese per Federica Pellegrini