Posti auto «cancellati» in centro Arrivano le prime multe ai trasgressori

IL BORGHIGIANO 2013

il Resto del Carlino

— FABRIANO —
PRIME multe in centro storico per i 32 posti auto cancellati nella fascia diurna dalle 9 alle 19. Proprio in questi giorni si stanno infatti intensificando i controlli delle forze dell’ordine, in particolare la polizia municipale, sui trasgressori che, nonostante la presenza di apposita segnaletica continuano a parcheggiare nelle vie attigue a Corso delle Repubblica, dove dal mese scorso è possibile farlo solo in orari seral-notturni. «E’ necessario — dice il sindaco Sagramola — far convivere auto e pedoni, favorendo questi ultimi, non solo con meno parcheggi, ma anche con limiti di velocità restrittivi. Non a caso alla polizia municipale ho chiesto costanti controlli sul rispetto dei 35 chilometri orari di velocità massima in centro».

Alessandro Di Marco

Precedente Asili nido, liste d’attesa inesistenti Successivo Allo Chalet c'è Vinson Johnson