Posti riservati per il concerto, sedie (quasi) off-limits per i comuni mortali

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 6 agosto 2015 – Uno spettacolo musicale a beneficio dei soliti vip e amici dei vip oppure di cittadini comuni e turisti che dopo cena scelgono di fare quattro passi e approfittarne per godersi un po’ di sana musica? Se lo son chiesti in tanti, ieri sera, avvicinandosi al palco di piazza XX Settembre e soprattutto dando uno sguardo alle sedie piazzate lì davanti. «Pensavamo fossero per gli spettatori e invece ci siamo sbagliati», osservano alcuni curiosi passanti. «I soliti privilegiati hanno fatto man bassa di tutto per lasciare al volgo qualche spazietto, magari in piedi sotto gli alberelli dei vialetti». Ad occhio e croce, c’è da dire, non hanno tutti i torti: tutte sedie «riservate», quelle poste sotto il palco, non solo quelle di prima fila, come solitamente avviene. Politici? Amici dei politici? Sponsor e amici degli sponsor? Boh… Fatto è che se qualcuno voleva godersi il tributo ai Pink Floyd doveva assettarsi nei pochi spazi delle ultime file o, meglio ancora, in piedi. Così va il mondo, direbbe il Manzoni…

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Montecarotto, precipita dal 2° piano di una casa di riposo: grave un operaio Successivo Allerta caldo ad Ancona, domani 32 gradi