Postina vola con l’auto nel dirupo e finisce nel giardino di una casa

postina

Sbanda con l’auto a causa della strada ghiacciata, vola in una scarpata ribaltandosi per circa venticinque metri. Poi piomba su un giardino, esce miracolosamente illesa ma sotto choc. Evitato il peggio grazie alla cintura di sicurezza allacciata. Ma anche per i cespugli lungo la scarpata che hanno “ammorbidito” e rallentato il ribaltamento dell’auto. La protagonista di questa brutta disavventura è una postina cingolana di circa trent’anni, a bordo di una Panda dell’azienda, che ieri pomeriggio mentre percorreva la circonvallazione della città, sotto le mura del Balcone delle Marche, in direzione del Santuario di Santa Sperandia, ha perso il controllo della sua Fiat Panda a causa del ghiaccio e non è riuscita a rimanere nella carreggiata: la macchina è uscita sul margine destro ed ha cominciato a ribaltarsi nel dirupo sottostante per più di venti metri finendo la corsa all’interno del giardino di una casa abitata da un cingolano. La donna è finita in ospedale.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO CINGOLI 

Precedente Maturità 2015: latino al Classico, matematica allo Scientifico Successivo Ex A. Merloni, proroga Accordo programma