Potenza Picena, esplodono quattro ordigni nella ditta Maceratesi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Potenza Picena (Macerata), 26 giugno 2015 – Quattro ordigni artigianali sono esplosi questa mattina alle 6.30 all’interno del magazzino dove sono ricoverati i macchinari dell’Impresa Costruzione strade Maceratesi, a Potenza Picena, in contrada Molino Gatti. Si tratta di un’azienda che produce bitume e realizza le strade della zona. Le esplosioni sono avvenute sotto la tettoia esterna, dove sono stati danneggiati un muletto e un camion. Accanto ai mezzi è stato rinvenuto un quinto ordigno inesploso: una bomba carta, con due taniche di accelerante e un sacchetto contrenente miccia e fili. Prima di procedere con il disinnesco, si attende l’arrivo dell’ambulanza. 

Al momento si parla di danni per milioni di euro. Sul posto i vigili del fuoco di Civitanova, di Macerata e un’autobotte da Ancona. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano Palio di San Giovanni - Centro pieno, negozi chiusi_ è polemica Successivo Fabriano, emergono tracce di batteri L'acqua dichiarata non potabille