Precipita nella tromba dell’ascensore dell’Hotel House: muore a 40 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Recanati (Macerata), 8 ottobre 2015 – Stava effettuando dei lavori di manutenzione all’ascensore all’ottavo piano dell’Hotel House, quando è caduto nella tromba dell’ascensore per sette piani ed è morto.

La vittima è Lamin Mouhamadou Abdoullaye, senegalese di 40 anni, uno dei portieri del palazzone di Porto Recanati. È successo stamattina verso le 6.30. Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri. I pompieri stanno procedendo al recupero del corpo.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano- Successivo E’ anconetano l’avvocato di Alex, il broker della coppia dell’acido