Preleva 45mila euro, lo derubano. E il bancario simula una rapina

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Corinaldo (Ancona), 2 febbraio 2016 – Gli rubano 45mila euro che aveva prelevato poco prima da una filiale per portare il denaro alla sede centrale e lui per timore di ripercussioni racconta ai carabinieri di essere stato rapinato.

Ma il racconto non regge e alla fine, messo alle strette, confessa e viene segnalato alla Procura e ora rischia una denuncia per simulazione di reato. Protagonista della vicenda avvenuta oggi, un dipendente della Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo che si è visto portar via i soldi dalla Fiat Panda che aveva lasciato parcheggiata fuori da un esercizio commerciale dove si era fermato per una sosta. Ai carabinieri ha poi raccontato di essere stato rapinato, ma i militari lo hanno smascherato.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo Pesaro, suona l'allarme della gioielleria I ladri si dileguano, sfuma il colpo