Premio "Benelli", grande sfida tra i dipendenti che hanno… la mira migliore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Urbino, 12 luglio 2015 – Clima estivo ideale a Urbino sabato sera per i sorrisi, per gli incontri, per le degustazioni, per le celebrazioni e per le premiazioni del Gran Premio Benelli.

La ventiduesima edizione della gara di tiro a volo ha accompagnato la festa aziendale svoltasi accanto allo stabilimento, aperto per l’occasione alle visite e con la novità delle installazioni del premio Benelli Arte.

La competizione tra i 122 dipendenti Benelli ha incoronato quali primi classificati Michele Aluigi, che ha battuto tutti grazie al nuovissimo sovrapposto 828 U e Valentino Battistelli con la pistola Kite ad aria compressa, doppiamente premiati in quanto entrambi vincitori del Gran Premio per la terza volta. Accompagnata dai numeri del Mago Hermy, la serata ha visto il suo clou nello spettacolo di Enzo Iacchetti che ha improvvisato simpatiche gag con i presenti e ha divertito tutti con le sue «poesie bonsai».

Nel video qui sotto, alcuni momenti della apparizione di Enzo Iacchetti.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Miss Barco a Urbania: vince la fanese Michela Mattioli Successivo Ancona, i bagnanti sfidano la frana: piena la spiaggia del Trave