Processo ‘Il Castagno’, prescrizione per due funzionari del Comune di Sant’Elpidio a Mare

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 8 aprile 2015 – Il processo ‘Il Castagno’ si estingue per Massimo Granatelli e Patrizia Scaramazza. Il collegio giudicante, infatti, ha accolto la richiesta di prescrizione dei termini presentata dai due funzionari del Comune di Sant’Elpidio a Mare (difesi dall’avvocato Massimo Ortenzi), indagati per il reato di abuso d’ufficio in relazione alla vicenda dell’outlet village ‘Il Castagno’.

Resta invece in piedi il filone relativo all’abuso edilizio, che vede coinvolti anche i privati proprietari del Castagno e la Tod’s, costituitasi parte civile.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Le note di Renato Zero per l’addio a Silvia Gadani Successivo Ancona, Lisai beffa la Pistoiese: il suo gol vale un punto