Processo per l’omicidio Ferri a Pesaro La difesa chiama testimoni a sorpresa

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
FONTE IL MESSAGGERO
PESARO – L’avvocato della difesa ha chiesto di sentire anche due testimoni molto importanti. Per lui, ma non per la Procura che ne ha citato solo uno. Si tratta di un uomo che la notte del delitto di Andrea Ferri, tra il 3 e il 4 agosto del 2013, dice di aver visto due uomini armati. E un’amica della vittima, che Ferri era andato a trovare quella sera in via Paterni. 

Precedente Tenta di suicidarsi in garage Arrivano i carabinieri e lo salvano Successivo Diabete, lo spreco dell'Asur: tremila apparecchi da buttare