Profughi afghani in marcia per protesta: "Noi discriminati tra i migranti"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 22 giugno 2015 – Da Loro Piceno fino a Macerata, a piedi, per protestare davanti alla questura. Una quarantina di profughi afgani (foto) sono arrivati nel pomeriggio in piazza della Libertà.

I rifugiati, ospiti in una struttura ricettiva, sostengono di essere discriminati rispetto a migranti di altre nazionalità, ricevendo meno cibo e abiti di qualità più scandente. Inoltre hanno anche riferito di essere stati insultati dagli operatori durante la loro permanenza a Loro Piceno.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Omicidio Lucia Bellucci, 30 anni all'ex Successivo Fabriano - Addio italiano, alla Whirlpool si parla solo inglese