Protestano i Borghigiani “MANCA LA SEGNALETICA”

La Protesta dei residenti del Borgo

“Manca la Segnaletica… Difficile attraversare….”

FABRIANO

Riflettori sulla viabilità nel rione del Borgo. A riportare l’attenzione sulle problematiche legate alla circolazione viaria e pedonale è l’associazione Quartiere del Borgo. “E’ necessario provvedere con urgenza a installare un apposita segnaletica -spiega Ottorini Zamparini- che aiuti i pedoni nell’attraversamento di varie strade. Sette le zone in cui intervenire: all’incrocio tra via Martiri della Libertà e via delle Fornaci, subito dopo il cavalcavia ferroviario, all’incrocio tra via Cialdini, Viale Serafini, Via 4 Novembre, e Via Martiri della Libertà; nel primo tratto di Via IV Novembre e di Viale Serafini; difronte all’ingresso del laboratorio Emmezeta; all’incrocio tra via Sassi e via Romagnoli; difronte all’ufficio postale e alla filiale Carifac: nei pressi della maxi-rotatoria del Borgo. E ancora: ” Alla giunta chiediamo di installare barriere sul lato sinistro della prima parte del parcheggio del Conad, facendo si che la autovetture non oltrepassino il limite dei box e scivolino sui binari. Un problema che diventa ancora più concreto nelle ore notturne”.

Ottorino Zamparini.

Gentilissimo Zamparini, queste sue proposte, erano già state segnalate all’assessorato di Competenza, l’anno scorso sia nella zona che lei cita, sia in altre zone, visto che nel Borgo ci abitano 5300 anime. Spero che con il suo articolo, gli assessorati di competenza possano rivedere, le priorità di intervento e accontentare le sue giuste richieste. Le posso anticipare che parlando con l’Assessore Alianello, a cui ho dato copia dei verbali delle riunioni fatte dal Comitato di Circoscrizione del Borgo tempo fa…. , mi ha promesso degli interventi urgenti nella zona Borgo.

Distinti saluti

Il Presidente

Cav.Andrea Poeta

I commenti sono chiusi.