Provincia di Pesaro: salvi i posti di lavoro ma paghe a rischio

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
PESARO – I dipendenti della Provincia sono salvi, nessun rischio esubero. Ora quello che preoccupa è il trasferimento delle risorse per poter continuare a pagare gli stipendi. La Giunta regionale delle Marche ha approvato, su proposta dell’assessore al Personale Fabrizio Cesetti, una delibera che, nell’ambito della politica di contenimento delle spese, privilegia la possibilità di utilizzare il personale delle amministrazioni provinciali, qualora l’ente abbia necessità di ricorrere a nuove assunzioni a tempo indeterminato. Nel documento si precisa che, nell’anno in corso, le eventuali assunzioni a tempo indeterminato verranno effettuate ricollocando i dipendenti delle Province interessati dalla mobilità prevista dalla Riforma Delrio.

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Le quadrelle 

Precedente Senigallia, banda del trapano in azione Tre famiglie derubate e forse narcotizzate Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-