Pugno ‘per gioco’, 15enne perde un testicolo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 9 marzo 2016 – Gli hanno dovuto asportare un testicolo a causa di un pugno sferratogli ‘per gioco’ alla fermata dell’autobus nella zona di Porta Valle a Jesi. Il fatto risale all’8 febbraio 2014, oggi è arrivata la condanna.

La vittima è un ragazzino, quindicenne all’epoca, di origine magrebina; l’aggressore un pachistano di 21 anni, condannato a 2 mesi di reclusione (pena sospesa), che ora dovrà pagare un risarcimento di 7 mila euro.

L’accusa aveva chiesto una condanna a tre anni per lesioni volontarie gravi. Il giudice ha però ritenuto che il gesto non fosse volontario, e per questo ha derubricato l’addebito nell’ipotesi più lieve di lesioni colpose gravi.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fanno sesso davanti a una casa, proprietaria indignata Successivo Lavori della Civita Park: indagate le giunte Corvatta e Mobili