Punta la pistola contro l’operatore dell’Enel: "Ora ti uccido"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 3 novembre 2015 – Era andato a casa di un utente per verificare il funzionamento del contatore. Non si sa se è stato scambiato per un truffatore o se l’uomo che si è trovato davanti ce l’avesse proprio con lui, ma sta di fatto che si è visto puntare una pistola contro ed è stato minacciato di morte.

Protagonista della vicenda è un operatore dell’Enel che nella tarda mattinata di ieri è stato minacciato da un uomo residente in viale Trento Nunzi. L’impiegato ha avvisato subito la polizia che è intervenuta sul posto, ha perquisito l’abitazione e rinvenuto l’arma. L’uomo è stato denunciato per minacce aggravate.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Fabriano - Linea Verde gratuita per andata e ritorno dal terminal di Via Dante Successivo Anche la scritta sbagliata "parck" fa aumentare il caos alla stazione di Ancona