Quando i pizzaioli fanno gli acrobati

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

San Lorenzo in Campo (Fano), 31 agosto 2014 – Pubblico ammirato a San Lorenzo in Campo di fronte alle performance della Squadra Nazionale Acrobati Pizzaioli, esibitasi nell’ambito della kermesse “Pizza in Piazza”, organizzata dalla locale Pro-loco del presidente Tommaso Fortuni in sinergia con l’amministrazione comunale “targata” Davide Dellonti, sotto il patrocinio di Confcommercio, Regione e Unpli.

La spettacolare formazione, conosciuta in tutto il mondo, si è esibita nel centro dell’alta Valcesano con 5 dei suoi 14 componenti: Alessandro Gullotto, Denis Silvestrini, Lorenzo Devolli, Danilo Pagano (presidente, tre volte campione del mondo) e la figlia di quest’ultimo Valentina Pagano, 20 anni, unica pizzaiola acrobata italiana. Davanti ai dischi di pasta fatti girare a velocità incredibile sulla punta delle dita, passati sotto alle gambe o sopra la testa, mentre i loro “manovratori” assumevano posture tutt’altro che semplici, la gente, numerosissima, si è sciolta in continui applausi che hanno scandito le varie fasi delle esibizioni. “Siamo orgogliosi di avere portato qui a San Lorenzo la Squadra Nazionale Acrobati Pizzaioli”, il commento del numero uno della Pro-loco, Fortuni.



Precedente Giovane di Montemarciano muore in un incidente in Bolivia Successivo Disabile in carrozzina investito al porto