Quattro granate fatte brillare in mare

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 28 maggio 2015 – Stamattina sono stati fatti brillare in mare quattro ordigni bellici. Si tratta di granate da 105 millimetri del secondo conflitto mondiale rinvenute durante le operazioni di ricognizione e bonifica eseguite dalla società Miar SUB srl di Roma nell’ambito dei lavori di realizzazione della banchina 26 del porto di Ancona.

Le operazioni di rimozione e brillamento, disposte dalla Prefettura, sono state effettuate dal Nucleo Sdai della Marina Militare di Ancona, sotto il coordinamento e con l’assistenza di unità navali della Capitaneria di Porto.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fermo, "un ponte di libri" Con Biblionido prestiti alle famiglie Successivo Aerdorica, giunta prende atto offerte