Quel fermento ritrovato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 10 gennaio 2016 – Il dibattito che si è aperto su queste pagine regala un aspetto molto positivo: la città, la sua classe dirigente hanno ancora voglia di rimboccarsi le maniche e puntare a un rilancio forte del capoluogo. Le idee ci sono, vengono lanciate in tutti i settori, da quello culturale a quello economico e commerciale. Insomma quella vitalità che spesso sembra essere scomparsa, ancora cova sotto la cenere. E lo spunto offerto in questi giorni dal Carlino potrebbe essere l’opportunità per non tornare nel grigiore della cenere.

E’ il momento per sfruttare le proposte avanzate fino a oggi e quelle che arriveranno visto che in redazione in tanti ci chiedono di poter intervenire. Si tratta di mettere insieme i tasselli di un puzzle che potrebbe risultare entusiasmante. A un patto: che poi qualche fazioni non voglia primeggiare sulle altre. Si tratta di collaborare, come oggi invita a fare anche il presidente della Camera di commercio Giorgio Cataldi, cercando di limare gli spigoli. Solo con una grande condivisione e senza prime donne i progetti si potranno studiare e concretizzare.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Senigallia, scontro frontale all'alba Cinque feriti sulla Statale, uno è grave Successivo Il prezzo della bellezza