Ragazzina di 17 anni sparisce da casa per tre giorni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 6 ottobre 2015 – Era fuggita da casa venerdì scorso. Pur avendo solo 17 anni, i genitori di una ragazza pesarese non si sono subito spaventati nel non vederla tornare a casa visto che se n’era andata per un giorno in passato per seguire degli amici musicisti.

Ma dopo due giorni di silenzio assoluto al cellulare, e non riuscendo a rintracciarla in altro modo, i genitori hanno chiamato i carabinieri per denunciare la scomparsa di loro figlia.

I militari hanno cercato di rintracciarla innanzitutto attraverso la cella telefonica ma l’apparecchio risultava spento e dunque di poco aiuto. Allora hanno iniziato a contattare delle amicizie fino a quando la ragazza, domenica sera, sul tardi, è ricomparsa a casa.

Di fronte ai genitori spaventati, ha spiegato che se n’era andata con degli amici per partecipare ad una tre giorni di festa rave in Toscana e che non aveva pensato di avvertire i genitori temendo di ricevere un no ad andare. Così ha saltato il problema andandosene senza chiedere niente ai genitori insieme ai suoi amici con i quali aveva preso accordi per partecipare alla festa. 

Comunque, la paura di tre giorni dei genitori nel non vedere ritornare loro figlia di 17 anni è svanita nel vederla sana e salva e con l’atteggiamento di chi non pensa di aver fatto nulla di sbagliato.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Bolletta ‘pazza’ da 5mila euro, famiglia resta senza acqua Successivo Avis Fano ha spento le sue prime 65 candeline