Ragazzine adescate ​con regali e caramelle

processo

IL BORGHIGIANO FABRIANO © Il Blog – Abusi sessuali su ragazzine undicenni adescate con regali, gelati e caramelle. Di queste accuse deve rispondere un ex commerciante di 67 anni ora sotto processo per episodi di violenza sessuale aggravata che sarebbero avvenuti tra il 2005 e il 2009 a Castelfidardo.

Continua a leggere l’articolo Fonte il Corriere Adriatico online

Precedente Ancona, famiglia per due ore sul trenino del luna park bloccato a 8 metri di altezza Successivo Pasqua, tutto esaurito in agriturismi