Ragazzine di 13 e 17 anni infastidite e schiaffeggiate da due romeni in strada

polizia

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Due ragazzine di 13 e 17 anni aggredite da due romeni. Le giovani sorelle sono state avvicinate dai due, infastidite e quindi schiaffeggiate. Sul posto c’erano i genitori delle ragazze, subito intervenuti. La tredicenne è stata accompagnata al pronto soccorso, non per ferite – non ci sono state conseguenze fisiche – ma il grande spavento. Colta da un attacco di panico, la ragazzina non riusciva più neppure a camminare. Il fatto è accaduto nella serata di sabato, ma se ne è avuta notizia solo ieri. Sul posto un’ambulanza del 118 e la polizia. Il fatto è accaduto fuori di un circolo in via Di Vittorio a Senigallia. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Fano, operaio muore in fabbrica colpito da malore: inutili i soccorsi Successivo San Benedetto, malore in casa: Piersimone muore tra le braccia della madre a 27 anni