Ragazzo trovato morto in casa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Montegiorgio (Fermo), 9 gennaio 2015 - Un ragazzo di origini indiane è stato trovato morto nella vasca da bagno della sua abitazione in via Dante Alighieri, a Piane di Montegiorgio, ed è giallo sulle cause del decesso. Erano circa le 19.30 quando alcuni conoscenti, non vedendolo in giro e soprattutto non ricevendo risposta alle numerose chiamate al cellulare, si sono recati nell’abitazione di K.P.S., un giovane di 29 anni di origini indiane residente in via Dante Alighieri, a Piane di Montegiorgio. Dopo aver citofonato a lungo e non ricevendo risposta, hanno segnalato la cosa al 118 e immediatamente si è messa in moto la macchina dei soccorsi. Sul posto sono corsi i volontari della Croce Verde di Torre San Patrizio e i carabinieri della Compagnia di Montegiorgio per gli accertamenti.

Dopo qualche tentativo ancora a vuoto, è stata forzata la porta dell’abitazione e gli uomini delle forze dell’ordine sono riusciti ad entrare. Il tempo di una rapida ispezione nell’abitazione e i carabinieri di Montegiorgio hanno trovato il giovane già morto, immerso nella vasca da bagno piena d’acqua. Non sono ancora chiare le cause del decesso. Il corpo del 29enne è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale civile ‘Murri’ di Fermo, dove sarà sottoposto all’esame autoptico per verificare le cause del decesso. Non è escluso che possa essersi trattato di un incidente domestico. Il ragazzo, che da qualche tempo viveva a Piane di Montegiorgio, lavorava saltuariamente all’ippodromo San Paolo di Piane. La notizia della sua morte ha impiegato pochi minuti a raggiungere i conoscenti che con lui trascorrevano le ore di lavoro, gettando tutti nello sconforto.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - Mostra "Da Giotto a Gentile" - Tripadvisor conquistata dalla mostra Successivo Pesaro, avvocato morto d'infarto in Egitto Lunedì rientra la salma di Giovanni Natale