Raggira direttrice delle Poste spacciandosi per un carabiniere, denunciato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 5 maggio 2015 – I carabinieri di Numana hanno denunciato due pregiudicati del Casertano di 34 e 33 anni per truffa aggravata in concorso.

Il primo, secondo gli investigatori, il 7 aprile scorso avrebbe contattato telefonicamente la direttrice di un ufficio postale della zona presentandosi come carabiniere e chiedendole a titolo di favore una ricarica di 800 euro su una carta Postepay intestata al complice, con la promessa di saldare successivamente il debito e facendo poi perdere le proprie tracce.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ginnastica, Nazionale tutta fabrianese. Sfiorato il podio agli Europei di Minsk Successivo Valentino Rossi, a Jerez solo conferme