Raid della polizia contro droga, furti e occupazioni: 15 denunce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Ancona, 13 novembre 2014 – Gli uomini della polizia di Stato di Ancona, impiegati in controlli mirati per la prevenzione dei furti in abitazione e dello spaccio di sostanze stupefacenti , hanno identificato solo nella giornata di ieri 50 persone e denunciate 15.

In mattinata i poliziotti delle Volanti hanno controllato in via Maggini un’auto sospetta con targa straniera, a bordo della quale c’erano due cittadini di origine albanese dell’88: sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana; i due giovani erano di passaggio sul territorio anconetano.

Nel pomeriggio è stata denunciata per furto di alcune bottiglie di alcolici, prese all’interno di un esercizio commerciale in zona Piano San Lazzaro, una donna romena del ’96, che aveva tentato la fuga dopo aver nascosto le bottiglie sotto le vesti.

A seguire sono stati controllati e denunciati per detenzione di alcuni grammi di marijuana due giovani anconetani che alla vista della polizia hanno tentato di disfarsi della sostanza mentre stavano attraversando piazza IV Novembre; la stessa sorte è toccata ad altri due giovani classe ’89 , questa notte, mentre stavano in via Ascoli Piceno; controllati dalla Volante della polizia, hanno tentato di gettare via un involucro con 3 grammi di hashish e successivamente uno di loro è stato trovato in possesso di hashish e marijuana per un totale di 14 grammi circa.

Sono stati effettuati anche controlli nella cittadella ospedaliera di Torrette, dove sono stati denunciati otto cittadini stranieri per invasione di edifici e inosservanza al foglio di via obbligatorio.



 

Precedente Viabilità, si cambia. Dopo l'accordo ora nuove regole per via I Maggio Successivo FABRIANO - JP, il governo: "La soluzione ci sarà"