Raid nella chiesa delle Vergini, rubata la corona d’oro della Madonna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 19 dicembre 2015 – Doppio colpo alla chiesa delle Vergini: i ladri entrano mentre il parroco sta celebrando la messa delle 18 e si portano via la corona d’oro della Madonna e circa 500 euro in contanti. È accaduto l’altroieri. «I ladri sono entrati sganciando e staccando una finestra – racconta don Andres, il parroco –. Io stavo officiando la messa, in chiesa ci sarà stata una ventina di fedeli. La preghiera è iniziata alle 17.30, poi alle 18 l’eucarestia. Quindi i ladri hanno avuto più o meno un’ora di tempo per agire indisturbati. Sono entrati nella sala degli oggetti liturgici, e si sono portati via la corona d’oro. Non saprei dire quanto vale, ma so che è preziosa. Quella è la corona che mettiamo alla statua della Madonna durante la festa, nella settimana di Pasqua. Magari stavano cercando i soldi, ma rovistando hanno trovato, oltre ai contanti, anche la corona». I malviventi non si sono limitati al furto. «Sono andati anche nella mia camera – continua don Andres – e hanno buttato tutto all’aria. Hanno aperto gli armadi e buttato i miei vestiti per terra».

Non è la prima volta che rubano all’interno della chiesa. Il parroco pensa che a questo punto sia necessario cominciare a tutelarsi in qualche modo. «L’intenzione è quella di mettere le telecamere e un sistema di allarme – dice –. Credo che ormai la videosorveglianza sia necessaria, i furti interessano l’intera zona delle Vergini, accadono a raffica, soprattutto dentro le abitazioni, per cui penso che la chiesa sia soltanto uno tra i tanti luoghi colpiti in questo quartiere da balordi e delinquenti. È un grande dispiacere, comunque, la sparizione della corona d’oro».

Chiara Gabrielli

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Montecosaro, riduce un conoscente in fin di vita: trentunenne arrestato Successivo Schianto sull’Adriatica: muoiono due pescatori