Razzìa di tv e telefonini alla Gigli Elettrodomestici: bottino di 30mila euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Cingoli (Macerata), 7 ottobre 2014 – Colpo grosso alla Compy Gigli Elettrodomestici di Lorenzo Gigli, in attività nel noto complesso situato in via Manzoni, nella frazione Troviggiano di Cingoli.

Ignoti, nelle prime ore di oggi, agendo con la massima calma, hanno sottratto e caricato una quindicina di apparecchi tv, numerosi cellulari di ultima generazione, molti altri elettrodomestici, una quantità rilevante di pile e di batterie. Secondo una prima stima il bottino si aggira sui 30mila euro.



 

Precedente Jesi, "muro" di disabili in carrozzina per bloccare la fidanzata che si intrattiene in auto con un altro Successivo Bivacchi e rifiuti ​Il degrado trionfa