Recuperata e salvata una tartaruga marina: ora si chiama Lorenzo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 12 agosto 2015 – Una piccola tartaruga marina di circa 50 centimetri di lunghezza, della specie ‘caretta caretta’, è stata recuperata in mare della Guardia costiera di Pesaro. Sebbene in vita, la tartaruga mostrava evidenti difficoltà. La segnalazione è partita da alcuni diportisti che ieri, nel pomeriggio, hanno contattato la sala operativa della Guardia costiera dopo aver notato l’esemplare in mare in località ‘la Croce’ del Parco Naturale del Monte San Bartolo. A quel punto, la tartaruga è stata prelevata per il successivo trasporto nel porto di Pesaro. Nel contempo, la sala operativa della Capitaneria di porto ha allertato l’ente Parco San Bartolo e il Centro cetacei di Riccione per il primo intervento sul rettile.

I militari della Guardia costiera hanno vigilato sulla tartaruga, chiamata Lorenzo in ricordo del Santo del 10 agosto, garantendo che questa rimanesse sempre bagnata ed al riparo da eventuali pericoli, fino all’arrivo del personale del Centro cetacei, dove attualmente viene curata.

In caso di emergenza in mare e di avvistamenti di animali spiaggiati, la Guardia costiera invita a chiamare il Numero blu 1530.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Applausi e risate al Rof per Gazzetta Successivo Anziana rapinata in casa. «Ho avuto paura di morire»