Recuperata la terza barca affondata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 14 gennaio – E’ stata recuperata la terza barca affondata nella notte tra l’1 e il 2 gennaio a causa del maltempo e del mare molto mosso.

Le operazioni si sono concretizzate in mattinata, con l’intervento dei vigili del fuoco di Macerata dotati di autogru (stavolta non c’è stato bisogno dei sommozzatori) e degli uomini della Guardia costiera, coordinati dal comandante Michele Grottoli.

L’imbarcazione, un gozzo, è stata issata intorno allle 11.10 ed è stata temporaneamente riposta in una nicchia del molo nord, al momento inutilizzata e che in futuro sarà riservata ai pescasportivi. Nessuno ha rivendicato la proprietà del natante.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Morto Paolo Zazzarini, la Baia di Portonovo in lutto Successivo Fabriano - 70mila per vedere la mostra, arriva Sgarbi