Renzi rimanda la sua visita: domani non sarà a Fano

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fano, 11 gennaio 2015 – Non annullata, ma rinviata la visita di Renzi. Il primo ministro, non sarà a Fano, domani. Ad influire nel calendario del capo del governo gli eventi internazionali, dalla partecipazione alla marcia di Parigi di oggi alla chiusura a Strasburgo del semestre europeo. La visita fanese di Renzi era stata annunciata dallo stesso capo del governo al preside dell’istituto Padalino, Pierluigi Addarii, in un incontro a Roma. Renzi avrebbe dovuto inaugurare la rinnovata sede della scuola realizzata grazie al Governo che ha sbloccato i fondi dei Comuni per favorire le ristrutturazioni delle scuole.

Fano aveva colto l’opportunità per investire 5 milioni di euro, 400 mila per la sistemazione di quella parte del Sant’Arcangelo che ospita la Padalino, la restante cifra per la progettazione e realizzazione della scuola materna di Cuccurano-Carrara. Anche se la momentanea defezione di Renzi ha suscitato qualche delusione, la visita non è stata cancellata, ma solo rinviata. Scuola e Amministrazione rimangono in attesa di conoscere dal presidente del consiglio la nuova data. Il programma di vista rimarrà sempre lo stesso: incontro con gli studenti della Padalino, vista della mostra «Perfecto e Virtuale. L’uomo Vitruviano di Leonardo», del teatro romano, del porto e di una azienda fanese leader nel suo settore.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Vendevano telefonini e accessori auto 'fantasma' online: denunciati Successivo La città che protesta: rifiuti in ordine sparso