Riaperta la strada Mondaviese

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Sant’Ippolito (Pesaro Urbino), 5 agosto 2015 – Dopo quasi due anni di inagibilità, ieri, è stato riaperto al traffico il tratto della Sp 5 Mondaviese all’altezza di Sorbolongo di Sant’Ippolito, che era offlimits dall’autunno 2013 a causa di un enorme movimento franoso che l’aveva distrutto. I lavori di ripristino, seguiti dall’istruttore tecnico della Provincia Alvise Carloni, sono consistiti nella ricarica del tratto in frana (lungo oltre un chilometro), nella sua bonifica con appositi drenaggi e nella riprofilatura delle scarpate. L’opera, è bene precisarlo, è stata fatta con disponibilità molto esigue (circa 30mila euro) e in prospettiva potrebbe avere bisogno di integrazioni strutturali significative, ma per chi si muove frequentemente sull’asse Mondavio-Fossombrone ha la valenza di un intervento faraonico. Per tutto il periodo della chiusura, infatti, come alternativa è stata utilizzata una piccola stradina comunale assolutamente inaccessibile per i mezzi pesanti e che rendeva molto difficoltoso anche il transito dei pullman. 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, posa di cavi elettrici e asfaltatura Via della Montagnola è una trappola Successivo Ancona, preso con la cocaina nello zainetto: «E' lo zucchero per il caffè»