Riaperto il bando ​per l’elenco regionale delle associazioni giovanili

Bando giovani

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Dal 10 gennaio al 10 febbraio 2016 le associazioni giovanili marchigiane possono presentare domanda di iscrizione nell’elenco regionale, istituito con la legge regionale sulle politiche giovanili.

Per essere iscritte le associazioni devono risultare composte, in prevalenza, da giovani di età compresa fra i 16 e i 35 anni e devono prevedere, tra i propri scopi statutari, lo svolgimento di attività e iniziative a favore dei giovani.

Attraverso la costituzione di un elenco ufficiale delle associazioni, la Regione ha avviato un percorso di conoscenza e di interazione con le realtà associative che consentirà di intercettare le richieste e le priorità del mondo giovanile delle Marche.

Anche nella nostra regione, infatti, è sempre più sentita l’esigenza di interventi a favore dei giovani, che rappresentano una importante risorsa da valorizzare, facilitandone l’accesso al lavoro, alla formazione, alla cultura e alla politica. Attualmente risultano iscritte all’elenco regionale 60 associazioni.

L’iscrizione all’elenco, per alcuni interventi regionali, costituisce una condizione necessaria per poter accedere a finanziamenti e altri incentivi regionali previsti per il settore. Le associazioni giovanili rappresentano importanti punti di riferimento per molti ragazzi.

La Regione ha già avviato significativi interventi volti a valorizzare luoghi e spazi di aggregazione in cui i giovani si ritrovano e possono organizzare eventi e iniziative, così da favorire il dialogo e “insieme” imparare a far emergere la propria personalità e originalità.

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Banche, arbitrato gratis, prima anziani Successivo Ascoli, grattacielo da evacuare Non ci sono alloggi per le 56 famiglie