Rientrato in Italia lo speleologo scampato al terremoto in Nepal

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ANCONA – Giuseppe Antonini, lo speleologo anconetano di 53 anni scampato alla frana che ha seppellito il villaggio di Langtang nel Nepal, dove sono morti altri due italiani del suo gruppo, è rientrato in Italia in serata.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Fiaccolata notturna a Tre Ponti Successivo Oltre un etto di hascisc, 2 arresti