Rifiuta di prestare dei soldi e viene accoltellato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Potenza Picena (Macerata), 22 aprile 2015 – Accoltellamento, per questioni di denaro, a Potenza Picena. È successo l’altro pomeriggio quando un pachistano di 28 anni, H. B., residente a Montelupone, ha reagito male al rifiuto di un connazionale a cui aveva chiesto in prestito 200 euro. Si era recato a casa di quest’ultimo, a Potenza Picena, che quei soldi glieli ha negati senza prevedere la reazione violenta. I due stavano discutendo quando il 28enne ha preso un coltello da un cassetto della cucina e ha colpito alla gamba il padrone di casa. Poi, ha ripulito la lama, l’ha rimessa al suo posto e se ne è andato. Il ferito ha chiamato l’ambulanza ed è stato trasportato al pronto soccorso di Civitanova dove i medici gli hanno riscontrato lesioni guaribili in dieci giorni. All’ospedale è stato interrogato dai carabinieri ai quali ha fornito nome e cognome dell’aggressore che è stato rintracciato e denunciato per lesioni aggravate.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente San Benedetto, scontro auto-scooter un uomo finisce in ospedale Successivo San Benedetto, slitta in Gambia la decisione del tribunale per Liberati e De Simone