Rigurgita nel sonno la minestrina: muore bimbo di 2 anni

(FONTE IL RESTO DEL CARLINO)

La tragedia

Il piccolo era stato soccorso domenica e trasportato al Salesi di Ancona, ma il quadro clinico si è aggravato ulteriormente

Ospedale Salesi

Ospedale Salesi

Castelfidardo (Ancona)– Era stato soccorso domenica scorsa dal 118, dopo che aveva rigurgitato nel sonno la minestrina mangiata a pranzo, ma non ce l’ha fatta. Il bimbo di 2 anni è morto ieri sera. L’allarme era scattato intorno alle 14 di ieri, nella frazione di Acquaviva a Castelfidardo. Il bimbo stava facendo il riposino pomeridiano quando i genitori si sono accorti che era improvvisamente diventato cianotico in volto. Chiamati i soccorsi, il piccolo aveva ripreso a respirare, ma per lui, a causa delle gravi condizioni in cui versava, si era reso necessario il trasporto d’urgenza in eliambulanza al pronto soccorso dell’ospedale dei bambini ‘Salesi’ di Ancona dove era stato poi ricoverato nel reparto di rianimazione. Ieri sera il quadro clinico si è purtroppo ulteriormente aggravato e il piccolo è deceduto.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente I Conti del Comune "Servizi, non toccheremo le tariffe" Successivo Incubo lanci del cavalcavia Sasso piomba sull'auto di una macchina