Rischia di morire intossicata dal monossido di carbonio: salvata

20160103_20996359

Il Borghigiano Fabriano il blog delle Marche- Una donna è stata soccorsa nella notte per intossicazione da monossido di carbonio.  L’allarme è arrivato poco prima delle cinque da un’abitazione di via Conce. È stato il marito a lanciarlo perché la moglie, una signora anziana, si sentiva male a letto. Immediati sono scattati i soccorsi. Sul posto 118 e una squadra dei vigili del fuoco di Jesi. La causa del malore un mal funzionamento della cucina o della caldaia. Il fatto è accaduto a Jesi e lo riferisce il Corriere Adriatico

Precedente Chiara, una giovinezza sospesa dentro un cerchio perfetto Successivo Un anno senza il grandissimo Pino Daniele