Ritrovata statua della Madonna rubata in una cappella votiva

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Osimo (Ancona), 25 novembre 2014 – La statua in ceramica raffigurante la Madonna, alta circa 60 cm, rubata in una cappella votiva è stata ritrovata vicino a un bar a Passatempo di Osimo, poco distante dal lugo del furto. Era situata all’incrocio tra via Fontanelle e via Cavallotti.

La statuta è stata rinvenuta carabinieri di Osimo durante un controllo del territorio nei pressi dell’esercizio commerciale. Le indagini proseguono per identificare il ladro. Nel frattempo la statua è stata restituita al proprietario e custode della cappella.



 

Precedente Impianto biogas inquina, una denuncia Successivo Ancona, addio a Olsi: il giovane centauro morto dopo 16 giorni di coma